Seleziona la tua nazione/regione

Questo sito Web selezionerà alcuni contenuti personalizzati in base alla tua posizione. Se vuoi cambiare la località, seleziona quella più adatta qui sotto.

Chiudi

Harley-Davidson® entra rombando a Praga per la festa del 115° anniversario

Large h d 115 pague 7 july 18 34

Tempo fantastico. Strade perfette per guidare. Persone accoglienti. La città di Praga ha offerto lo scenario perfetto per i festeggiamenti del 115° anniversario della più leggendaria azienda motociclistica del mondo quando, durante il weekend del 4 luglio, più di 60.000 piloti e altri 40.000 visitatori provenienti da 77 paesi dell'Europa e del mondo hanno raggiunto la più grande festa di compleanno Harley-Davidson® mai vista in Europa.

Il 115° anniversario è nato per celebrare i piloti, l'andare in moto e per evocare il sogno della libertà su due ruote nel cuore di tutti, piloti e appassionati. Non ricorreva solo il 115° anniversario di Harley-Davidson, ma anche il centenario della Repubblica Ceca, il 90° compleanno dell'Harley-Davidson Club Praha, chapter ospitante e club H-D® più longevo al mondo, nonché il 35° anniversario dell'Harley Owners Group®. La città di Praga ha accettato la sfida di ospitare un evento di dimensioni così epiche. 

I festeggiamenti, iniziati dopo il concerto dei Rolling Stones, sono partiti con una spettacolare cerimonia di apertura condotta da Bill e Karen Davidson, discendenti diretti dei fondatori originali della Motor Company. Questa emozionante apertura ha preparato il terreno per quattro giorni di leggendario divertimento. 

La storica area espositiva di Holešovice era al centro della festa e ha ospitato una vasta serie di spettacoli, intrattenimenti e tributi alla storia dell'Harley® e ai piloti che hanno sostenuto l'azienda per oltre un secolo. La spettacolare Harley-Davidson Expo ha guidato i visitatori dalla nascita di Harley-Davidson a oggi; curatori esperti hanno passato mesi per mettere insieme la più grande mostra sulla storia di Harley-Davidson mai vista in Europa, con una scenografia che includeva strade acciottolate per evocare il fascino senza tempo delle moto esposte. I modelli più importanti che hanno segnato la storia dell'azienda, esposizioni dedicate e videoproiezioni, fotografie storiche, pubblicità, artefatti, accessori e addirittura un'area dedicata alla controversa era di AMF e Aermacchi hanno raccontato i 115 anni di storia di Harley-Davidson in un'ambientazione perfettamente riuscita, sia per la mostra sia per la città ospitante. 

Le migliori Harley-Davidson custom contemporanee del mondo, realizzate dai migliori costruttori del pianeta, erano esposte nella Prague Custom Gallery. Una giuria di costruttori e designer di moto ha passato un anno per scegliere le 50 migliori moto custom al mondo da esporre, una selezione mozzafiato di opere arte in metallo. I costruttori si sono sfidati per aggiudicarsi i prestigiosi Anniversary Awards e il capolavoro “Pressure drop”, con motore da due litri e telaio a traliccio, ha fatto conquistare il primo premio ai suoi costruttori, la Rocket Bob's Cycle Works del Regno Unito.

L'indiscussa predominanza di Harley-Davidson nell'area custom si è estesa anche al ride-in Custom Bike Show di venerdì, dove piloti e costruttori hanno messo in mostra le loro incredibili moto custom per avere la possibilità di aggiudicarsi i premi nelle diverse categorie. Dopo un'agguerrita competizione, il premio Best In Show è stato conquistato da una splendida Ironhead Sportster®: “The Skinny”, costruita dall'italiano Fabrizio Caoduro. 

La Dark Custom Island, nel frattempo, metteva in mostra il lato più estremo dell'azienda, con uno show FMX che includeva un'esibizione del campione ceco di motocross freestyle Petr Pilát, competizioni di skate e freestyle, uno stunt show radicale e innovativo e musica con DJ e band dal vivo. I visitatori hanno avuto la possibilità di provare la slackline, giocare a freccette e calcio mentre i DJ e le band continuavano a suonare e mantenere viva una vera atmosfera da festa. 

Le folle di visitatori hanno anche dimostrato compassione e rispetto per gli altri in un'asta di caschi, il cui ricavato è stato in parte devoluto alle ragazze di Pramen, organizzazione di beneficenza che aiuta le donne disabili, e in parte a sostenere le famiglie dei veterani di guerra cechi. I caschi dipinti e personalizzati da artisti, atleti, viaggiatori o attori famosi, incluso un casco di Karen Davidson, hanno consentitodi raccogliere più di € 20.000. 

La Czechoslovak Island verteva intorno al tema del 90° compleanno dell'H-D Club Praha, il più antico club Harley-Davidson al mondo, e al 100° anniversario della Repubbica Ceca, con esposizioni di club cechi e slovacchi, la Federation of Harley-Davidson Clubs Europe e la Route 66 Association, oltre a deliziose specialità ceche, ottima musica locale e, ovviamente, la famosa birra del posto.

L'H.O.G.® Village è stato il punto di incontro per tutti i membri dell'Harley Owners Group, che festeggiavano i 35 anni dalla fondazione. Amici da tutto il mondo si sono ritrovati qui per godersi la musica e l'ospitalità degli stand di Hard Rock Cafe Praha e Jack Daniel’s, che supportavano il più grande club di proprietari di moto al mondo. 

La Zona Food & Drink ha offerto un'esperienza culinaria eccezionale, con la possibilità di provare la cucina tradizionale ceca, thailandese, tex-mex, bistecche, sushi e molto altro ancora. I non piloti hanno potuto accompagnare il pasto con una birra ceca ghiacciata dallo stand Staropramen, mentre i piloti hanno potuto gustare una speciale birra analcolica. 

Jeep®, partner e sponsor di Harley-Davidson, era presente in forze presso la Jeep Touring Zone, con un'esposizione di modelli iconici, una zipline per raggiungere la Jeep® Lounge e un percorso fuoristrada per mettere alla prova le proprie abilità di guida e mostrare le capacità dei modelli dell'azienda. Una zona per famiglie era dedicata a soddisfare le esigenze dei membri più giovani del pubblico Harley-Davidson internazionale, per offrire divertimento alla futura generazione di piloti.

La Biker Games Competition ha offerto altre opportunità di intrattenimento: i piloti hanno potuto mettere alla prova le proprie abilità in una gara a circuito chiuso; nella sede dell'evento si sono svolti i campionati europei di Muay Thai dal vivo, seguiti da una festa di gala; oltre 40 band si sono esibite dal vivo, con un repertorio che spaziava da musica internazionale e locale, ceca e slovacca, passando per bluegrass, country, rock e rap, fino ad arrivare al concerto degli artisti principali, The Hives. 

Ovviamente, l'evento del 115° anniversario era incentrato tanto sulle guide, quanto sul divertimento. Durante l'intero evento, i piloti con una patente valida hanno potuto fare una guida di prova su uno qualsiasi dei nuovi modelli Harley-Davidson 2018 presso l'Harley-Davidson Demo Area, dove venivano forniti anche caschi e abbigliamento da guida. Per chi invece voleva esplorare le splendide strade della Boemia centrale, i tour guidati organizzati da piloti locali dell'H.O.G. Chapter Prague hanno condotto i partecipanti alla scoperta delle strade tortuose, delle affascinanti vallate fluviali e dei castelli e chateaux che rendono questa regione famosa in tutta Europa. 

La Central Bohemia Challenge ha rappresentato una sfida di guida unica che premiava i partecipanti con monete commemorative esclusive, mentre la Czech-American Challenge, organizzata dall'ambasciata degli Stati Uniti, incoraggiava i piloti ad affrontare le strade per scoprire i meravigliosi panorami della regione. I viaggi per raggiungere l'evento organizzati da diversi gruppi di piloti hanno arricchito ulteriormente l'atmosfera dei festeggiamenti, con attività sparse in 107 concessionarie Harley-Davidson autorizzate in Europa e una vasta gamma di feste, guide e incontri che hanno avuto luogo nella città e nell'area circostante. 

La famosa Parata Harley-Davidson del sabato ha visto 4.000 moto avanzare tra la folla tra le strade di Praga e i suoi meravigliosi scorci, con una sosta in Piazza Venceslao per una foto ricordo. 

I quattro giorni di festeggiamenti si sono conclusi con una spettacolare cerimonia di chiusura sul palco principale. E così, la festa del 115° anniversario è terminata, con decine di migliaia di piloti che ripartivano diretti verso casa. Ma la città di Praga resta e continua a dare il benvenuto ai piloti per un nuovo capitolo nella storia della libertà, i Prague Harley Days, in programma dal 5 al 7 luglio 2019. Vi aspettiamo! 

Eventi di successo di queste dimensioni sono impossibili senza il lavoro di squadra di tutte le persone coinvolte e ringraziamo di cuore tutti i partner per il loro fantastico supporto e la loro cooperazione professionale. Le amministrazioni della Boemia centrale, l'H-D Club Praha, la Czech Republic Land of Stories, le autorità della città di Praga, gli sponsor principali Mastercard e Staropramen, la gente di Praga e della Repubblica Ceca e molti altri ancora meritano il nostro massimo rispetto per aver ospitato e sostenuto un evento così epico. 

Gallery foto e video

Sfoglia foto e video

continua a leggere

L'amore per i due tempi

Pensate ad Harley-Davidson e la prima immagine che vi verrà in mente sarà la classica moto da strada con un potente motore...

per saperne di più

RACCONTACI LE TUE STORIE DEL 2018!

Hai un racconto memorabile su quest'anno ricco di eventi? Vogliamo sentirlo!

per saperne di più

Battle of the Kings: e il vincitore è…

Oltre 300 concessionari da oltre 30 paesi hanno partecipato all'edizione 2018 di Battle of the Kings, un concorso di creaz...

per saperne di più